Home Notizie Notizie Casagit Casagit, conti in attivo

Casagit, conti in attivo

Casagit, conti in attivo

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Bilancio risanato e una riserva di ‘cassa’ di circa 20 milioni di euro: queste le buone notizie portate da presidente e direttore di Casagit, Domenico Cerrato e Francesco Matteoli, ai soci del Veneto, nel corso della visita alla Consulta di Venezia e dell’incontro con i rappresentanti dei Cdr il 23 marzo scorso. Grazie a un oculato controllo delle spese e dei rimborsi, alla revisione delle convenzioni in atto con cliniche private e odontoiatri e ad un’azione di recupero dei contributi i conti dell’ente di assistenza integrativa sono tornati in attivo. Nel corso del 2010 Casagit ha erogato prestazioni per 70 milioni di euro, ha svolto oltre 85 mila pratiche di assistenza diretta con tempi di liquidazione non superiori a 60 giorni, ha verificato la posizione contributiva dei 4500 coniugi iscritti, rilevando che 1200 di questi non avevano diritto all’iscrizione gratuita. Di questi circa 800 hanno provveduto a regolarizzare la propria posizione pagando la quota associativa e 500, invece, sono stati dichiarati decaduti. “I buoni risultati ottenuti nella gestione 2009 e 2010 – ha spiegato il presidente Cerrato – sono già stati in parte redistribuiti ai soci migliorando le prestazioni, i tempi di liquidazione delle pratiche e diminuendo nel 2011 i contributi per coniugi e familiari a carico”.
Copyright © 2017 SINDACATO GIORNALISTI del VENETO. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Copyright © 2010 - 2017  Sindacato Giornalisti del Veneto
S. Polo, Calle Pezzana 2162 VENEZIA 30125
email: info@sindacatogiornalistiveneto.it  

Notizie flash

Si comunica che gli Uffici del Sindacato, Casagit e Inpgi, apriranno solo nei pomeriggi di lunedì e giovedì dalle 14 alle 17,30, mantenendo invariati gli orari degli altri giorni, dalle 9 alle 13, con chiusura al sabato.

 

 

INFORMATIVA:Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati potrebbero avvalersi di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Scopri di più CLICCANDO QUI.