Home

Migranti e giornalismo: contro i luoghi comuni. Corso di formazione a Villorba il 10 maggio: 4 crediti

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Informiamo che il corso è stato annullato.

Migranti e informazione, tema caldissimo che interroga in primo luogo le coscienze di tutti. Tema che provoca scontri durissimi a livello politico. Argomento di punta delle campagne elettorali, facile da strumentalizzare. Ma non solo, il problema dei flussi migratori diventa spesso palestra per chi sparge odio a piene mani.

 

Il giornalismo si trova quindi a trattare una materia complessa, tutta da conoscere approfondire. In questo contesto le parole pesano come pietre e vanno quindi usate con attenzione, esercitando correttamente la professione giornalistica sottraendosi a ogni luogo comune.

Il corso, organizzato dal Sindacato giornalisti Veneto per il 10 maggio, dalle ore 9.30 alle ore 13.30, alla libreria Lovat di Villorba di Treviso, tenuto dai relatori Roberto Reale, giornalista, Maria Serena Alborghetti, osservatrice internazionale e scrittrice, Enrico Ferri, giornalista e Stefano Ferro, volontario, responsabile progetti per la cooperativa sociale Percorso Vita Onlus, affronterà i nodi cruciali di questa materia fornendo ai partecipanti che hanno tempo fino all' 8 maggio per iscriversi, alcune informazioni da fonti certificate, sulla situazione dei migranti in Europa e Italia, perché e da cosa fuggono, le indicazioni dell'Associazione Carta di Roma utili per evitare di essere cassa di risonanza del linguaggio dell'odio che storicamente ha sempre colpito le fasce deboli. E non meno importante, si parlerà di accoglienza e di corridoi umanitari portando esempi di situazioni reali di integrazione.

 

 

Copyright © 2017 SINDACATO GIORNALISTI del VENETO. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Copyright © 2010 - 2017  Sindacato Giornalisti del Veneto
S. Polo, Calle Pezzana 2162 VENEZIA 30125
email: info@sindacatogiornalistiveneto.it  

Notizie flash

Si comunica che gli Uffici del Sindacato, Casagit e Inpgi, apriranno solo nei pomeriggi di lunedì e giovedì dalle 14 alle 17,30, mantenendo invariati gli orari degli altri giorni, dalle 9 alle 13, con chiusura al sabato.

 

 

INFORMATIVA:Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati potrebbero avvalersi di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Scopri di più CLICCANDO QUI.