Home

Seminario "Gli uffici stampa e la frammentazione dei media" a Venezia il 31 gennaio

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Martedì 31 gennaio 2017, dalle 9.00 alle 13.00, nella sede di Venezia, San Polo 2162, si svolgerà  il seminario "Gli uffici stampa e la frammentazione dei media" organizzato dal Sindacato giornalisti Veneto, tenuto dai relatori Mauro Gentile, Giuseppe Gioia e Claudio Valente.

 

I crediti formativi assegnati sono 4: l’iscrizione deve avvenire attraverso la piattaforma Sigef  entro il 29 gennaio prossimo. Ci sono ancora posti liberi, l’iscrizione è aperta a tutti i giornalisti.

Di seguito il programma dell’incontro.

PROGRAMMA

Ore 9.00-10.30 Introduzione di Mauro Gentile, Ufficio Stampa e frammentazione media. Come opera, ad esempio, un Ufficio Stampa dell’Automotive: quali oggi gli interlocutori, i linguaggi, quali i target

Ore 10.30-11.00 Carlo Valente, dagli anni 80 ad oggi, come è cambiato il web, quali sono le aspettative dei navigatori, come trovare la rotta nella comunicazione specifica

Ore 11.15-12.00 Beppe Gioia, Come funzionano le rubriche TV, quali limiti per il giornalista e per le aziende, la frammentazione anche in video. Rischi ed opportunitÃ

Ore 12.00-12.45 Round table tra relatori; quanto è importante la coerenza nel mondo dell’editoria frammentata. Esempi ed opinioni

Ore 12.45-13.00 Question time

Copyright © 2017 SINDACATO GIORNALISTI del VENETO. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Copyright © 2010 - 2017  Sindacato Giornalisti del Veneto
S. Polo, Calle Pezzana 2162 VENEZIA 30125
email: info@sindacatogiornalistiveneto.it  

Notizie flash

Si comunica che gli Uffici del Sindacato, Casagit e Inpgi, apriranno solo nei pomeriggi di lunedì e giovedì dalle 14 alle 17,30, mantenendo invariati gli orari degli altri giorni, dalle 9 alle 13, con chiusura al sabato.

 

 

INFORMATIVA:Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati potrebbero avvalersi di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Scopri di più CLICCANDO QUI.